occupazionaliGrazie alla preparazione interdisciplinare, l'ingegnere dei veicoli può trovare lavoro in una vasta gamma di industrie, anche se gli sbocchi occupazionali preferenziali sono:

  • industrie produttrici di veicoli (auto, moto, treni);
  • industrie produttrici di componenti;
  • aziende di trasporto (ferrovie, metropolitane, trasporti urbani);
  • ruoli tecnici negli enti statali e nelle amministrazioni locali;
  • libera professione come consulenti e nei rami assicurativo e legale.